Daniela Bertocchi

Daniela Bertocchi. Laureata in Lettere moderne all'Università Cattolica di Milano, ha insegnato Lingua italiana e Didattica della lingua presso l'Università Nazionale della Somalia; in seguito Lettere nella Scuola Media e Italiano e Latino nei Licei. Ha lavorato come esperto presso l'IRRE Lombardia, occupandosi in questo ambito di insegnamento per progetti e per moduli. Fa parte del Comitato Scientifico della Rete ELLIS. Dal 2007 fa parte del Gruppo di lavoro di Italiano presso l'INVALSI: in questo ambito si occupa in particolare di valutazione (indagini nazionali e internazionali rispetto alle competenze di lettura e comprensione del testo scritto) e ha tenuto diversi corsi di formazione sulla verifica delle competenze. Ha ampie esperienze come formatrice in ambito sia istituzionale (progetti svolti con diversi USR: ad esempio Lombardia, Emilia-Romagna; Veneto) sia delle associazioni professionali degli insegnanti (in particolare GISCEL e LEND).
E' stata incaricata (2000-2001; 2001-2002) del corso "Nuove tecnologie della comunicazione didattica" presso la Scuola di Specializzazione dell'Università Cattolica di Milano.
È autrice di saggi relativi all'educazione linguistica, tra cui: Educazione linguistica e curricolo, Bruno Mondadori, Milano 1981 (pubblicazione collettanea); La lettura, Milella, Lecce 1983; L'italiano a scuola, La Nuova Italia, Firenze 1986 (pubblicazione collettanea); Guida alla poesia, Editori Riuniti, Roma, 1986; Pensare e parlare in più lingue, pubblicazione collettanea a cura di M.Cavalli, IRRSAE Valle d'Aosta, Aosta, 1998; Insegnare italiano: un curricolo di educazione linguistica , pubblicazione collettanea, a cura di D.Corno, La Nuova Italia- RCS Libri, Milano, 2000.
Attualmente svolge ricerche su nuovi saperi e "core curriculum", in una prospettiva di didattica attiva e laboratoriale, nell'ambito della lingua madre e dell'italiano come L2.

Torna indietro